“District 9” (2009) di Neill Blomkamp

Una storia di fantascienza dove una bellissima metafora nasconde una forte tematica sociale. Film dove il genere è di sfondo per raccontare qualcosa di antirazzista e soprattutto di unione fra popoli in un conflitto tra classi sociali, senza farne comunque risentire alle sequenze action. Ma veniamo al dunque. A Johannesburg in Sudafrica, una gigantesca astronave…

“2001: Odissea nello spazio” (1968) di Stanley Kubrick

Uno dei film più importanti e famosi della storia del cinema. Ho deciso di scriverne sia per chi non ne avesse mai sentito parlare sia per chi avendolo visto è curioso di approfondire il suo significato. Parto dicendo che quando un film viene etichettato come uno dei più importanti e belli mai fatti, chiunque è…

“Prometheus” (2012) di Ridley Scott

“Prometheus” è il primo prequel della saga di Alien anche se per tutta la sua durata sembra essere altro. Uno dei miei preferiti film di fantascienza, in particolare perché mi piace quando attraverso questo genere si prova a spiegare ciò a cui noi umani non sappiamo dare risposta. E cosa c’è di meglio della domanda…

“Snowpiercer” (2013) di Bong Joon-ho

Questo è un film indimenticabile. Un’idea semplice e perfetta per la metafora che rappresenta. Citando le parole dell’antagonista: “Questo treno è il mondo, e chi ci sta dentro è l’umanità”. Concetto intuitivo e talmente perfetto da divenire esempio. Nella testa del treno, i ricchi comandano, nella coda del treno, i poveri subiscono. Un capolavoro che…

“Matrix” (1999) di Lana e Lilly Wachowsky

Matrix è stata una delle basi significative che mi aiutò a sviluppare il pensiero critico. Film visivamente spettacolare che combinava l’action alla fantascienza attraverso la rappresentazione di un mondo distopico dove l’uomo è schiavo di macchine che lo tengono intrappolato, a sua insaputa, in una realtà simulata: il mondo in cui viviamo. Mi azzardo a…

“Mission to Mars” (2000) di Brian De Palma

E naturale che scienza e fantascienza vadano spesso di pari passo. A me personalmente piace e affascina quando quest’ultima prova a giustificare la realtà facendosi ispirare da essa. Nel 1976 una sonda spaziale fotografò la superficie di Marte e quello che ne risultò era una visione dall’alto di varie montagne, una delle quali sembrava un…

“Cloud Atlas” (2012) di Lana e Lilly Wachowski e Tom Tykwer

Un film che ha aperto molto la mia percezione del cinema, intesa come il mostrarmi quanto questo può essere vario, è Cloud Atlas, diretto dalle sorelle Wachowsky insieme a Tom Tykwer e tratto dal romanzo omonimo di David Mitchell. Questo è un film molto particolare nella narrazione, infatti è diviso in sei episodi più uno,…

Recensione “I sei cloni” di Mur Lafferty

Mentre la Terra è sempre più depauperata di risorse e sfiancata da guerre, la nave spaziale Dormire trasporta nel paradiso incontaminato di Artemis, un pianeta nel sistema stellare Tau Ceti, migliaia di esseri umani addormentati. Nel viaggio di quattrocento anni necessario per raggiungere la destinazione finale, le loro vite sono salvaguardate da IAN, sofisticatissima Intelligenza…

Recensione “L’altro sé” di Daniela Nolli

Titolo:L’altro sé Autore:Daniela Nolli Casa editrice: Lettere Animate Genere: Fantascienza Data pubblicazione: 14 Marzo 2019 Voto: 4/5 Cartaceo -> 12,99€ | Ebook -> 3,99€ Sinossi Jason fa l’architetto ma è un chitarrista. Sì, perché fare ed essere, spesso, sono lontani quanto la realtà dall’illusione. Quando una collega gli fa dono di un videogioco futuristico e misteriosamente sparisce,…