Recensione “Nel nome di Iside” di Alessandro Giunti

Perché Leonardo ha dipinto la Gioconda? Chi si cela dietro di lei? Da dove viene il nome Parigi? I Templari sono scomparsi oppure sono ancora tra di noi? Da queste domande inizia un viaggio dentro una Francia misteriosa, piena di segreti che, passo dopo passo, portano alla scoperta del loro tesoro più prezioso: la Gioconda di Leonardo, che in realtà non sarebbe il ritratto di Lisa Gherardini, bensì un’altra figura, ben più sacra agli occhi dei francesi e degli antichi cavalieri, che si nasconderebbe proprio nel dipinto più importante del mondo.

Titolo: Nel nome di Iside
Autore: Alessandro Giunti
Editore:  ilmiolibro
Genere: Thriller storico
Data pubblicazione:22 Agosto 2019
Voto: 4/5

Recensione

Il potente ordine religioso dei Templari, monaci guerrieri che, forse, non sono del tutto scomparsi, l’affascinante Parigi, colma di simboli, il Graal, il culto di Maria Maddalena e quello della dea Iside che hanno molto in comune, Leonardo e il misterioso sorriso della Gioconda.

I temi trattati in questo breve saggio, così universalmente conosciuti e così incredibilmente misteriosi, sono stati più e più volte affrontati e sviscerati nei modi più svariati. Ricordo, ad esempio, un vecchio saggio di M. Baigent, R. Leigh e H. Lincoln “Il Santo Graal”, che ha contribuito in maniera preponderante al mio interesse sulla “vera” storia di Gesù e Maria Maddalena.

L’autore di “Nel nome di Iside” che è, per sua stessa ammissione, appassionato fin dall’adolescenza di questi argomenti, ha il pregio di stuzzicare la curiosità del lettore tramite input quasi schematici, con foto a sostegno, tanto da far nascere il desiderio di andare più a fondo, magari recandosi presso i luoghi citati, anche a chi, per la prima volta, si approccia al genere.

Benché personale idea dell’autore, la rivelazione finale appare verosimile, in virtù degli studi a cui si è, evidentemente, dedicato con serietà.

Ben scritto, lo consiglio vivamente, soprattutto a chi ama il genere giallo/thriller!

4/5

Compra su Amazon

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.