Lo spazio che ci unisce – The space between us #Film

space_between_us

Gardner è un ragazzo nato su Marte da una mamma astronauta intenzionata a colonizzare il Pianeta Rosso, dove si è formata una piccola comunità di terrestri composta da quindici individui. Gardner sente un giorno il desiderio di scoprire qualcosa sul padre e sul pianeta d’origine della sua famiglia e comincia un’amicizia virtuale con Tulsa, una ragazzina del Colorado che decide di andare a trovare compiendo un lungo viaggio attraverso lo spazio. Una volta sulla Terra, il ragazzo si accorgerà che il suo corpo ha qualche difficoltà ad adattarsi al nuovo habitat.

THE SPACE BETWEEN US

  • DATA USCITA: N.D.
  • GENERE: Avventura, Drammatico, Sentimentale, Fantascienza
  • ANNO: 2016
    • REGIA: Peter Chelsom
  • ATTORI: Britt Robertson, Carla Gugino, Gary Oldman, B.D. Wong, Janet Montgomery, Asa Butterfield, Colin Egglesfield
  • SCENEGGIATURA: Allan Loeb
  • FOTOGRAFIA: Barry Peterson
  • MONTAGGIO: David Moritz
  • MUSICHE: Andrew Lockington
  • PRODUZIONE: Los Angeles Media Fund (LAMF), STX Entertainment, Southpaw Entertainment
  • PAESE: USA

DVD o Blu-ray su Amazon (appena disponibili)

the2bspace2bbetween2bus2bmars2bmovie2bimage2b002bastronauts

Voto 5/5

Film fantascientifico ambientato in un futuro non troppo lontano dalla nostra epoca. Marte è abitabile? Chi sono i primi umani che lo abiteranno per anni? Sembrava troppo semplice, ma l’imprevisto era dietro l’angolo. Una nuova vita, un bambino obbligato a nascere su un altro pianeta, lontano da tutti e sotto segreto. Il suo fisico sottoposto ad altre condizioni non può reggerà la vita terrestre e lo capirà a sue spese, trovandosi costretto a tornare su Marte per salvarsi la vita.

Pellicola consigliata agli amanti del genere e non. Nonostante ormai vengano pubblicate spesso pellicole di questo filone, in questo caso, fortunatamente gli sceneggiatori sono riusciti a rendere il tutto realistico e non utopistico.

Citazioni

Io voglio andare su Marte, non per un semplice viaggio, voglio andarci a vivere, perché così sarei la prova vivente che la vita su Marte è possibile, la prova che se fosse necessario, l’umanità avrebbe la possibilità di ricominciare. Noi siamo nei guai ed è colpa nostra, non ci resta molto tempo e madre natura non fa sconti a nessuno, non possiamo arrenderci, non adesso. Marte è un pianeta maturo e pronto per la vita, le risorse della terra saranno anche esaurite, ma c’è ancora una risorsa che non dobbiamo dimenticare, ed è la più preziosa e l’unica senza limiti: il coraggio. Ho scritto queste parole quando avevo solo 12 anni, in una lettera alla Casa Bianca, mai avrei pensato che il presidente l’avrebbe letta alla nazione nel piangere l’ennesimo equipaggio di astronauti, ne mai avrei sognato di essere pubblica definito un simbolo di coraggio, un giovane di vedute straordinarie. E il resto non è storia, è solo l’inizio.

E’ coraggioso colui che rischia senza paura, ma è valoroso chi affronta il pericolo malgrado la paura. Il coraggio è la paura che soccombe.

Non ho scelto il luogo in cui nascere, ma possono scegliere dove morire.

Trailer

Per avere maggior informazioni sulla colonna sonora clicca sull’immagine seguente

61vbwbrlsjl-_sl1000_

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...