Recensione “Stagioni ” di Alberto Bressan

Quattro racconti, quattro generi, quattro luoghi e tempi diversi.

In un futuro prossimo, un impiegato stanco del lavoro e del matrimonio si troverà tra le mani la chiave per una nuova primavera. Un giovane disposto a tutto pur di crearsi una nuova vita, anche a uccidere. Un universitario si innamora di una donna misteriosa che lo trascinerà in un mondo ancestrale. Una creatura della notte irrompe nella vita di un uomo di mezza età che nasconde un segreto.

Titolo: Stagioni
Autore:  Alberto Bressan
Editore:  Indipendente
Genere: Raccolta di racconti
Voto: 3,75/5
Compra su Amazon

Recensione

Stagioni è una raccolta di racconti variegata e interessante che intrattiene il lettore piacevolmente, con storie che sorprendono per la creatività con la quale sono state strutturate.

Un brano per ogni stagione, che consta di ambientazioni, tempi e tematiche differenti. I protagonisti sono un anziano ingabbiato fra vita coniugale e doveri professionali, uno studente che subisce il fascino di una donna “pericolosa”, un ragazzo disposto a tutto pur di dover ricominciare e un uomo che si trova a fronteggiare una bambina che poi tanto bambina si rivela non essere…

Le trame sono accattivanti e la narrazione procede molto veloce, quasi affrettata, nel raccontare cosa accade. Ho trovato la scrittura dell’autore forse un po’ troppo semplicistica in alcuni punti, quasi sterile. È un peccato perché in quanto a materia trattata, Bressan stupisce ed appassiona. I suoi testi penetrano in quell’angolino nascosto della nostra mente, costruito proprio per ospitare dubbi, timori e paure ma anche tutta quell’accozzaglia di frammenti che danno adito alle riflessioni personali più approfondite.

Sicuramente, nel suo prossimo romanzo, l’autore saprà combinare l’immaginazione fervida e l’intuito che ho potuto riscontrare in questi racconti con un modo di comporre sempre limpido e affascinante, tanto quanto le sue storie!

Voto: 3,75/5


Compra su Amazon

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.