Recensione “La catastrofe degli elementi” di Gianfraco Spinazzi

51igmyse5-l._sx339_bo1204203200_

Titolo: La catastrofe degli elementi

Autore: Gianfranco Spinazzi

Editore: Tragopano edizioni

Genere: Raccolta di racconti

Data pubblicazione: 1 Marzo 2015

Voto: 4/5

Cartaceo -> 14€


Recensione

Quando ci si imbatte in un libro di Spinazzi, potrebbe essere utile avere coscienza di non avventurarsi in una lettura rilassante o spensierata. Ne La catastrofe degli elementi, ci ritroviamo una serie di aneddoti o brevissimi racconti (tipico del suo stile,non appellarsi a una trama o racconto )di ogni genere. Quello che ne esce è una descrizione della vita in ogni suo aspetto nella quale vengono messe in evidenza prospettive nuove o per lo meno poco sondate dalla mente per pudore o più probabilmente per paura. L’animo umano viene messo a nudo, rimuovendo strato su strato tutte quelle sovrastrutture che ci allontanano sempre di più dalla nostra natura che paradossalmente temiamo e reprimiamo. “L’invenzione spesso è il frutto dell’orgoglio di non lasciarsi staccare dalle cose, dai fatti, dalle persone…”questa citazione per esempio, dal racconto : Esercitazioni , fa comprendere meglio quello di cui sto parlando.

In Favola, il protagonista, in una mostra sulla tortura da lui organizzata, accosta l’orrore di questa pratica all’ingenuità che da origine alle favole, in un contrasto tra reale e ideale, tra rappresentazione e realizzazione, in un ragionamento intrigante che si conclude dando alla letteratura il compito di dire/raccontare tutto”…Si può fare tutto solo se lo si scrive…”, la letteratura “…come ossimoro…Non si tratta per lo scrittore di torturare e uccidere ma di saper descrivere con chiarezza specialistica una pratica terrificante…”

Potrei fare innumerevoli citazioni raccolte durante il viaggio, ma preferisco lasciare la tabula il più rasa possibile per non interferire con l’incontro tra la mente dell’autore e quella del lettore che sicuramente genererà intuizioni interessanti.

Non è un libro scorrevole o veloce da leggere ,come ho già anticipato, delle volte è difficile e questo richiede al lettore un momento , una riflessione e anche una dose di fantasia.

Ogni storia narrata, nasconde tanti aspetti diversi tra loro che si intrecciano, si trasformano e che si insinuano in qualche modo nella mente, per ciascuno con una modalità differente. Da scoprire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.