Recensione “La catastrofe degli elementi” di Gianfraco Spinazzi

Titolo: La catastrofe degli elementi Autore: Gianfranco Spinazzi Editore: Tragopano edizioni Genere: Raccolta di racconti Data pubblicazione: 1 Marzo 2015 Voto: 4/5 Cartaceo -> 14€ Recensione Quando ci si imbatte in un libro di Spinazzi, potrebbe essere utile avere coscienza di non avventurarsi in una lettura rilassante o spensierata. Ne La catastrofe degli elementi, ci ritroviamo…

Intervista all’Autore Gianfranco Spinazzi

Quando ha cominciato a scrivere, quali motivi l’hanno spinta a farlo e come è arrivato ad oggi? Ho cominciato tardi, avevo più di cinquant’anni. Il motivo è semplice: sono un appassionato lettore di narrativa fin dall’infanzia. Il passo da lettore a scrittore è quasi automatico. Ti dici “Provo a farlo anch’io“. All’inizio senza molta convinzione,…

Recensione “I Mari del Sud di Calle dei Fabbri” di Gianfranco Spinazzi

Titolo: I Mari del Sud di Calle dei Fabbri Autore: Gianfranco Spinazzi Editore: Tragopano Genere: Narrativa Data pubblicazione: Aprile 2014 Voto: 5/5 Cartaceo -> 10 Sinossi La Cartoleria segna, come le linee della mano, il percorso della vita, e non solo perché il protagonista del racconto è stato studente di scuola d’arte, puntuale acquirente di matite,…

Recensione “Clessidra” di Gianfranco Spinazzi

Titolo: Clessidra Autore: Gianfranco Spinazzi Genere: Narrativa Editore: Tragopano Data pubblicazione: 1 Gennaio 2016 Voto: 4/5 Cartaceo -> 12€ Sinossi Leonardo da Vinci e Michelangelo Buonarroti. Il primo è nato nel 1452, il secondo nel 1475. I due potevano essere padre e figlio. O piuttosto erano amanti? Come frenare l’immaginazione? Non c’è abisso che possa inghiottire il pensiero, non…

Recensione ”La zanzara muta” di Gianfranco Spinazzi

Titolo: “La zanzara muta” Autore: Gianfranco Spinazzi Editore: Tragopano Edizioni Genere: Narrativa Data pubblicazione: 9 Aprile2018 Voto: 3/5 Cartaceo -> 15€ | Ebook -> 2,99€ SINOSSI Si dice che vecchiaia e infanzia per certi versi si somiglino. I protagonisti del romanzo sono vecchi. Disincantati dalla vita e dal mondo. Non si tratta più di fantasticare come fa il…