Segnalazione “Micropolis” di Giuseppe Milisenda

51vf0xlk1pl

Sinossi

Un giorno, perso nel tempo, attraverso testimonianze e racconti, nacque la storia dell’uomo e furono poste le basi della nostra conoscenza… ma se ciò che avete sempre creduto, ciò che avete sentito, ciò che vi hanno raccontato, fosse il frutto di errori che si tramandano di generazione in generazione dall’alba dei tempi? Se ciò che vedete fosse solo il risultato di quello che vi hanno insegnato a vedere o di ciò che vi hanno detto che avreste visto? Se la realtà che vi circonda fosse diversa da ciò che leggete sui libri o sentite in televisione? Se antiche creature mitologiche vivessero tra noi?
Un romanzo di formazione, vincitore del premio internazionale di letteratura “Antico Borgo”, nato dall’esperienza maturata nel corso delle conferenze sulla legalità tenute nelle scuole. Una storia sbocciata dalla penna di un padre, preoccupato dal futuro dei propri figli, che ha provato a dipingere uno scenario attorno al quale potersi riunire per affrontare con leggerezza problematiche d’attualità quali il rispetto per il prossimo e per la natura, la piaga della droga, la violenza che imperversa nelle nostre strade, l’inquinamento che devasta il nostro Mondo, la presunta diversità che ci divide invece di unirci, la guerra che ancora ci pone gli uni contro gli altri, il gioco d’azzardo che demolisce le nostre famiglie, il terrorismo che ci rinchiude nelle nostre stanze e ci impedisce di aprirci al mondo.

Cartaceo -> 14,90€ | Ebook -> 0,99€

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.