Recensione “La melodia sibilante” Armonia Vol. 1 di Claudia Piano

417s8fg7pal._sx331_bo1204203200_

Titolo: La melodia sibilante

Serie: Armonia Vol. 1

Autore: Silvia Piano

Editore: Indipendente

Genere: Fantasy per ragazzi

Data pubblicazione: 27 Gennaio 2018

Voto: 4-/5

Cartaceo ->9,90€ | Ebook -> 0,99€


 

Sinossi

Giulia è una ragazza di quattordici anni e sta per cominciare una nuova vita: andrà a studiare ad Armonia e scoprirà che si tratta di una scuola davvero molto speciale.
Imparerà incantesimi musicali per fare ogni cosa. Al suono del suo flauto potrà curare le ferite, modellare il legno, a far crescere i fiori… E nutrire i magici animusi, creature affascinanti e misteriose nate dalla magia.
Conoscerà nuovi amici, incontrerà l’amore e scoprirà che un mistero si nasconde nel grande Lago Sussurrante: qualcosa che ha a che fare con suo nonno, ma nessuno sembra volerne parlare.
Potrebbe essere un pericolo antico che minaccia la scuola? Giulia dovrà affrontare e domare il grande potere che cresce in lei.
Riuscirà a salvare i suoi amici e il suo nuovo e meraviglioso mondo?

Recensione

Eccoci qui con il primo volume della saga Armonia di Claudia Piano. Non è il primo libro che recensiamo dell’autrice, pertanto le aspettative che nutrivo erano seriamente alte. Non ne sono rimasta per nulla delusa, certo il target a cui è indirizzato è per lo più per ragazzi, ma può essere letto tranquilla da adulti amanti del fantasy.

Un libro per ragazzi a tutti gli effetti, ma che è improntato su una scelta più a lungo termine trattandosi di una saga. La giovane protagonista appassionata di musica, si ritrova a frequentare una scuola molto lontana dalla terra, dove scoprirà le sue origini e le sue capacità. Inoltre le cotte adolescenziali non macheranno, come non mancheranno i triangoli amorosi ad arricchire il tutto. Sarebbe stato interessante poter vedere delle illustrazioni della scuola e degli animali fantastici che la popolano.

Ho apprezzato molto conoscere gli sport e le materie alquanto atipiche studiate nella scuola. Mi sarebbe piaciuto che alcune situazioni avvenissero un pochino più lentamente o che venisse inserita più introspezione psicologica in altri casi. Ma sono convinta che questa saga sarebbe un ottimo regalo per una giovane ragazza che ama la musica e Harry Potter (come sono stata io a suo tempo). Un saluto e al prossimo volume della saga.

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Claudia Piano ha detto:

    Grazie per questa bella recensione!! ^^

    Piace a 1 persona

    1. Martina Ferrarini ha detto:

      grazie a te per la fiducia 😘

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.