Good Witch : Netflix prima stagione

Seguito dai precedenti sette film televisivi, la serie continua la narrazione raccontando le vicende della neo-vedova Cassie Nightingale, una strega “buona” che vive a Middleton con la figlia adolescente Grace. I loro nuovi vicini, il dottor Sam Radford e il figlio Nick, appena trasferiti nell’appartamento accanto, si insospettiscono sulla loro vera identità, ma col tempo si svilupperanno fiducia e affetto reciproci.

La serie di cui mi accingo a parlarvi è una serie a cui molto sinceramente non avrei mai dato troppa importanza. L’ho iniziata a causa della protagoniste, la nostra strega buona, la quale è la stessa attrice di una serie che da bambina ho divorato “Jag avvocati in divisa“…e qui parte subito in testa la musichetta della sigla 🤣🤣🤣🤣🤣 Ma finiremmo fuori contesto, per cui vediamo di rientrare nei ranghi.

Credevo di aver iniziato una serie il cui fulcro fosse la magia e le vicende legate alla cittadina in cui vivono i protagonisti. Non mi sbagliavo del tutto ma nemmeno avevo compreso ciò che stavo per vedere.

Partiamo dalla magia, è presente? Ni, non vi è infatti una vera e propria angolazioni magica nelle vicende, ciò che vediamo infatti è come delle sensazioni o una grande sensibilità portino la protagonista a guidare le vite di chi la circonda nella direzione più giusta per loro, ma mai senza spingere o imporre nulla; come una vera e propria strega “buona”.

Non posso quindi definirla una serie Fantasy, quanto un prodotto con un leggero pizzico di soprannaturale (ma forse anche così sto esagerando ahahha). Insomma credo che possa capirmi appieno solo chi l’ha vista… fatemi sapere nei commenti, perché faccio veramente molta difficoltà ad inquadrala meglio. Nonostante questo però mi è piaciuta moltissimo, per carità non è una di quelle serie che ha la capacità di tenervi incollati allo schermo o di portarvi a divorarla in un quattro e quattr’otto, però a mio avviso è un’ottima alleata quando volete vedere un qualche cosa di non troppo impegnativo ma che al contempo non sia noioso.

Vi farò sapere quanto prima il mio pensiero riguardo la prossima stagione, in cui prometto, mi soffermerò di più sulla trama. Ma in questo caso trovavo fosse più interessato contestualizzare ed esplicarne l’atipicità.

Un caro saluto….al prossimo articolo

Voto 4/5

Classificazione: 4 su 5.

Trailer prima stagione



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.