Recensione “L’ultima sonata” di Marika Bernard

41ioeg4mnzl

Titolo: L’ultima sonata

Autore: Marika Bernard

Editore: Santi Editore

Genere: Thriller – Retelling

Data pubblicazione: 5 Dicembre 2018

Voto: 4/5

Ebook-> 3€


Sinossi

L’uomo è pesante e gretto. Ha mani da scaricatore di porto e non sa niente di musica. È entrato nella soffitta poco dopo la morte del bisnonno, ma solo per vedere se poteva sgraffignare qualcosa.
Il violino era lì, e sembrava lo aspettasse. Nascosto, ma non poi così bene. Paziente, da anni. In attesa…
Quando l’uomo lo afferra, tutto cambia.
Tra le calli di Venezia e il lento fluire dell’acqua del Canale, cominciano a diffondersi note suonate con maestria. Qualcuno sta tornando, piano, in punta di piedi. Sta riprendendo vita, e lo fa impossessandosi di quella dell’uomo. E mentre le note della Sonata a Kreutzer sfociano nell’Adagio, l’identità dell’uomo si spacca, andando in frantumi come uno specchio.
L’ultima Sonata è la storia di una trasformazione, di un ritorno che ha il sapore di una rivalsa, di un antico dolore mai sepolto che chiede a gran voce una rivincita.

Recensione

E’ un romanzo breve, che tiene comunque l’attenzione e la curiosità del lettore sin dalla prima pagina.
E’ una rilettura in chiave moderna, ambientata a Venezia , del grande classico della letteratura “La sonata a Kreutzer” di Lev Tolstoj, con le note musicali della nona sonata di Beethoven.
La lettura per quanto scorrevole, è una fedele trasposizione del più celebre romanzo; in cui si parla di un tema sempre attuale in tutti i tempi la gelosia folle, malata, di un marito nei confronti di una moglie dedita solo alla famiglia ed hai propri figli, che ha come unico svago la musica.
La tragedia compiuta tra le mura domestiche, un amore malato, a cui non valgono nulla le presenze impaurite dei figli, ancora minori e le suppliche della moglie, la cui unica colpa è trovare svago e consolazione nella musica.
Apprezzato lo stile narrativo suddiviso in capitoli, per voci narranti che terminano in una sola narrazione, in cui si racchiude l’essenza stessa del romanzo, con l’unione della storia vissuta secoli fa ed il giovane protagonista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.