Recensione e Review Tour “Vivere a colori” di Marina Sarracino

41ziwir8pal

Titolo: Vivere a colori

Autore: Marina Sarracino

Editore: Darcy Edizioni

Genere: Romance

Data pubblicazione: 14 Dicembre 2018

Voto: 3.5/5

Cartaceo -> 14,56€ | Ebook -> 0,99€


Sinossi

Alissia è di Napoli e “vive a colori” perché per lei tutto ha un colore, persino le emozioni e le persone.
Lei è “rossa” come la passione! È un’ottima studentessa, ballerina disciplinata, una ragazza responsabile, che rende fieri i suoi genitori… fino a quando non scopre il peggiore dei tradimenti: il suo ragazzo e la sua migliore amica.
Una delusione che capovolge il suo mondo, la vita si tinge di colori cupi e distruttivi, al punto da arrecare danni alla sua carriera scolastica e alla sua passione per la danza.
Diego è un ragazzo che, come tanti, è caduto nella spirale della droga e sembra non vedere via d’uscita, finché non conosce Alissia, che desidera riscattarsi agli occhi del padre, famoso psicoterapeuta. Diego non lo sa, vede Alissa come l’unica che sembra voler impegnarsi nella sua causa e aiutarlo a uscirne. Entrambi dovranno combattere con i propri demoni ed entrambi dovranno uscirne vittoriosi, se vorranno sopravvivere. Una storia d’amore e di speranza, di luce in fondo al tunnel, perché la vita è fatta di colori, se si usano i pennelli giusti.

Recensione

Non è la prima volta che mi trovo di fronte ad un tradimento fedifrago come quello che si svolge nelle primissime pagine di questo libro. A sentirla sembra quasi una beffa, qualcosa che non può accadere proprio a noi, soprattutto se si è ragazze in gamba come Alissia. Ballerina classica di prim’ordine, brava a scuola, eccellente in ogni campo e dotata di una bellezza spontanea e naturale, che stende ragazzi al primo, intenso sguardo. Eppure proprio lei si trova a fare i conti con il fatto che la sua migliore amica e il suo ragazzo se la spassano insieme. La scoperta è talmente traumatica che la vita senza alcun difetto della giovane cade gambe all’aria per la sorpresa ed il dolore: niente più allenamenti in body e punte, alla scuola fa ciao ciao con la manina, sprofonda nella più completa indifferenza isolandosi e patendo per l’accaduto. A cambiare la situazione è la figura paterna; sempre molto orgoglioso di lei, il padre non si capacita di come la sua bambina si sia trasformata in quel modo, e ne rimane molto deluso esternando il suo disagio in modo tangibile. È per riallacciare i rapporti con lui e renderlo nuovamente fiero di sé che Alissia decide di impegnarsi per cambiare le cose, iniziando a dare una mano all’ospedale dove lavora l’uomo e nel quale vengono seguiti giovani tossicodipendenti in cura. Per riscattarsi agli occhi del padre decide di aiutare Diego, vita incasinata e tsunami di problemi, ma con il quale si instaura un rapporto speciale… Come andrà a finire fra i due?

Questo libro non mi ripresenta nulla di nuovo, la trama è abbastanza classica così come le situazioni che vengono a crearsi, simili a molte altre nei quali mi sono imbattuta divorando romanzi con il latte a colazione. Alissia e Diego però hanno una marcia in più, una carta vincente dalla loro: sono particolarmente ricchi. E non intendo in campo economico, loro sono ricchi dentro, come un.. Un.. Panzerotto ecco! Hanno tantissimo da dare e i loro cuori incastrano un insieme palpitante di emozioni, una fusione di sentimenti che inevitabilmente investe chi hanno accanto. Ciò che si instaura fra loro è speciale, unico, e dona ai loro gesti e alle loro azioni un’aura magica e delicata, vitale per ogni romanticone dal cuore tenero. La storia è ben articolata, forse a volte si sofferma, con scrittura leggermente distaccata, un po’ troppo su descrizioni o riflessioni, ma è qualcosa di marginalmente non apprezzabile, una piccolezza che si può trascurare facilmente. Se siete persone dal cuore tenero e vi piacciono i racconti introspettivi, poetici e formativi quest’opera fa al caso vostro!

Voto:3.5/5

Annunci

Un pensiero su “Recensione e Review Tour “Vivere a colori” di Marina Sarracino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.