Recensione “Mai come te” di Adelia Marino

Oggi vi propongo la recensione di “Mai come te”, il primo libro della The heartbeats series di Adelia Marino.

Titolo: Mai come te

Serie: Heartbeats Serie Vol. 1

Autore: Adelia Marino

Editore: Newton Compton

Genere: Rosa

Data pubblicazione: 1 Giugno 2017

Voto: 4/5

Cartaceo -> 9,9€ | Ebook -> 1,99€


Sinossi

Dakota Turner ha un piano preciso: finire il college, non deludere suo padre, evitare ogni tipo di guai. La sua migliore amica, però non la vede così e la trascina a una gara clandestina nel bel mezzo della notte, durante la quale Dakota nota un’auto scura, lucida, perfetta. Il contrario del suo proprietario. Blake Scott è un’anima nera. È stato costretto a crescere in fretta e si è sempre preso cura del suo gemello. Autoritario, dalla battuta facile e con un vocabolario colorito, ama tutto ciò che è pericoloso. Si accorge subito della ragazza abbronzata e completamente fuori posto che si aggira vicino alla sua macchina. Con quei bellissimi occhi, le onde bionde e l’atteggiamento da educanda, sembra una principessa. E una principessa non starebbe mai con un soldato, non sfiderebbe il destino per uno che distrugge tutto ciò che bello. E lei lo è.
Dakota e Blake sono il giorno e la notte. Infastidirla diventa lo scopo principale delle giornate di Blake. Vederla arrabbiata per lui è… eccitante. Non importa quanto si detestino, il desiderio che provano l’una per l’altro è irresistibile.

L’autrice

Adelia Marino, è italo-canadese e vive in Germania. Ama leggere, aggiornare il suo blog e scrivere. Adora parlare con chi condivide la sua stessa passione ed è una divoratrice di serie TV. Deve alla nonna il suo amore per i libri. La Newton Compton ha pubblicato Ogni giorno per sempre, Il mio segreto più dolce e E poi ho trovato te.

Per un attimo, solo un attimo, mi dimenticai degli altri studenti e dell’attenzione che stavamo attirando nel bel mezzo del corridoio. Per un attimo esistemmo solo io e lui.
Dakota è la classica brava ragazza, la madre l’ha abbandonata quando era piccola e da allora è cresciuta con il padre, un generale dell’esercito, in una caserma militare e sotto rigide regole. Il primo giorno di college viene buttata giù dal letto dalla sua migliore amica. A differenza di Dakota, che vuole pensare allo studio ed evitare distrazioni e ragazzi, Mariam vuole tuffarsi a fondo nella vita notturna dei ragazzi del college e così  porta l’amica a una gara clandestina dove conoscerà Blake.
Blake è il perfetto bad boy ricoperto di tatuaggi, ma nel profondo è un ragazzo che è cresciuto troppo in fretta a causa di situazioni dolorose, come la morte della madre quando era solo un bambino.
Ha un fratello gemello, con i suoi stessi occhi magnetici ma con meno tatuaggi, ed è l’unica persona a cui Blake è veramente legato, almeno fino all’arrivo di Dakota.
Dakota e Blake sono gli opposti, nonostante Blake abbia cercato a lungo di allontanarla per non ferirla, Dakota si è avvicinata sempre di più;  il loro è un rapporto odio/amore ma l’attrazione tra i due è immensa. Ad affiancare i protagonisti ci sono molti altri personaggi, l’autrice ci dà un assaggio delle loro storie, che sicuramente saranno meglio narrate nei successivi libri della serie.
La lettura è stata leggera ma coinvolgente, ho letto il libro in un solo giorno anche a causa della lunghezza. L’unico difetto che ho trovato, appunto, è la lunghezza. La storia è intensa ma troppo breve, l’autrice si è poco soffermata nella narrazione di alcuni episodi o dettagli davvero significativi. Poco è stato detto del passato dei protagonisti, e la loro storia d’amore è stata, forse, raccontata troppo velocemente. Spero di poter leggere nei prossimi libri tutto quello che mancava o che non si è detto in questo.
Per quanto rigurda lo stile di scrittura quest’autrice mi ha colpito, anche per l’ironia che è riuscita ad aggiungere ai dialoghi tra i personaggi, le battute pronte di Blake mi hanno strappato molte risate e tantissimi sorrisi. Questo è il primo libro che leggo della Marino ma penso che ne seguiranno molti altri, partendo da quelli di questa serie che ci fa davvero battere il cuore.
Il mio voto è 4/5
Alla prossima recensione!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.