L’amore guarda avanti | Raffaele Moretti

Cartaceo -> 15,50€

Emil Cioran ha scritto che “la stranezza è nella mente di chi la percepisce” ed è ben difficile distinguere chi sia il soggetto attivo e chi il soggetto passivo: chi esprime la stranezza? Chi è strano a chi? L’anomalia, in verità, si trasforma in un viaggio all’interno delle possibilità umane. Il protagonista del romanzo conduce un percorso di conoscenza motivato da urgenti inviti interiori e dalla scoperta della sindrome di Asperger, comune a molti, tra i quali Newton, Michelangelo, Mozart e altri ancora. Il cammino di conoscenza della vita interiore si può realizzare solo come apertura all’amore verso il prossimo, la natura, gli animali, le vicende della vita, gli oggetti che ci circondano, la luce e il calore che la creazione del cosmo continuamente irradia e penetra a illuminare i precordi del nostro cuore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.