Recensione “AEthernal” Vol. 1 di Luca Maffia

Nel ventiquattresimo secolo la sete di sangue dell’uomo decimerà la popolazione terrestre mediante il quarto conflitto termonucleare. Cacciato dalla sua stessa casa, il genere umano si rifugerà nelle arkae, soffocanti bunker costruiti per ospitare megalopoli sotterranee, governate e soggiogate dai patriarchi. Un gruppo terroristico contro il patriarcato, le “Cicale”, lotta per liberare AEthernal, la capitale delle arkae… Mentre un ragazzo, un cane randagio, brama vendetta. Dalla disturbante creatività del visionario Luca Maffia, arriva un shonen cyberpunk.

Titolo: AEthernal Vol. 1
Autore: Luca Maffia
Editore:  Upper Comics 
Genere: Fumetto
Data di pubblicazione: 20 Marzo 2019
Voto: 5+/5
Link Amazon ->

Recensione

Mentre sfoglio le pagine di Aethernal, stento a credere che l’autore sia così giovane. Accidenti, questi disegni sono di un altro livello! Una marea di dettagli incredibile, un tratto realistico e approfondito che verga sulla carta profili e sfondi ricchissimi, creando scenari mozzafiato. E la storia? Ho sempre adorato la letteratura dispotica e le ribellioni, le resistenze con la R maiuscola e personaggi come i membri delle Cicale. Ma andiamo con ordine: Weiss è un giovane privato della sua infanzia, che ha assistito all’accartocciarsi su se stesso del mondo in cui vive. Nel futuro, a seguito di guerre termonucleari, l’umanità si è rintanata in città bunker sotto terra, cercando di tirare avanti nonostante le avversità. In questo clima tumultuoso sono emersi i Patriarchi, tre tizi grossi e senza scrupoli che il popolo ha individuato come guide per sopravvivere all’istinto brutale che regola le azioni dell’uomo quando viene privato di ogni cosa ed è circondato dalla morte. Questi distinti signori si disinteressano della libertà dei loro “sudditi” e fanno il bello e il cattivo tempo, suscitando il dissenso di alcuni ribelli che vogliono poter decidere e aberrano la dittatura. Le Cicale sono un gruppo terroristico composto da criminali di prima linea, menti giovani e brillanti riunite contro il dominio dei Patriarchi. Animato dal desiderio di vendetta, Weiss li incontrerà durante un tumulto in cui si era proposto di uccidere uno dei tre colossi e si ritroverà nella loro base senza avere il tempo di dire A. Questo perchè, durante la confusione e lo scontro col Patriarca, è successo qualcosa di veramente peculiare. Il ragazzo, seppur inconsciamente, nasconde un segreto inenarrabile… Di cosa si tratta? Come reagiranno le Cicale? Come si evolveranno le loro avventure?

Allora, come penso abbiate già compreso dalle mie parole, questo volume mi ha veramente stupito. La storia mi piace moltissimo e non vedo l’ora di sapere come andrà avanti. Sono curiosa di sapere di più riguardo i membri della squadra delle Cicale e ancor di più desidero conoscere qualcosa sul passato di Weiss, che aleggia nel mistero. La trama già decisamente interessante viene arricchita dal disegno dell’autore, che è veramente superlativo. Posso solo immaginare quanto ci sia voluto per produrre delle tavole del genere! I dettagli sono così minuziosi che mi sono presa tutto il tempo necessario per contemplarli uno ad uno. Le caratterizzazioni dei personaggi richiamano da vicino quelle dei manga giapponesi, anche per le posture assunte dai protagonisti e in particolare per il tratteggio degli occhi. L’atmosfera steampunk e futuristica, l’accostamento dell’ottima narrazione con la rappresentazione grafica e il concetto di ribellione contro i despoti senza cuore che sono i Patriarchi mi ha catturato… spero veramente di poter godermi anche il seguito di quest’opera fantastica!

Voto: 5+/5 (strappo alla regola decisamente giustificato)


Compra su Amazon ->

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.