Recensione “Una ragazza cattiva” di Alberto Beruffi

415yxdr8v0l

Titolo: Una ragazza cattia

Autore: Alberto Beruffi

Editore: Newton Compton Editori

Genere: Thriller

Data pubblicazione: 11 Ottobre 2018

Voto: 5/5

Cartaceo -> 9,90 € | Ebook -> 0,99 €


Sinossi

Un autogrill si trasforma nell’inquietante scena di un crimine con il ritrovamento del cadavere di una delle cameriere. Si tratta di Giulia Scarpanti, figlia minore di un noto avvocato di Mantova. È stata strangolata con una corda di chitarra e le hanno messo della colla ai lati della bocca, per farla apparire sorridente. Le pareti del locale sono tappezzate di poster degli anni Ottanta e accanto al corpo viene ritrovato un piccolo carillon a forma di jukebox, che diffonde una melodia in tema con la messinscena. I macabri particolari ossessionano Mattia Manfredi, musicista dal passato tormentato, e lo inducono a collaborare con la squadra investigativa di cui fanno parte l’ispettore Marco Pioggia e Lara Tarantino, criminologa italoamericana esperta di serial killer. Ma i tre devono agire in fretta. L’assassino, ispirato dalle torbide vicende del collegio di Santo Spirito, sta per colpire ancora.

Recensione

Da poco ho scoperto una passione spropositata per il genere Thriller che con questo libro è per certo andata a consolidarsi.

Da subito veniamo avvertiti che il libro sarebbe stato un continuo salto temporale tra i giorni nostri e gli anni 80. Secondo un calendario che faceva susseguirsi fatti avvenuti nello stesso periodo del calendario liturgico ma a distanza di circa 30 anni gli uni dagli altri. Un’idea che ho apprezzato moltissimo e che mi ha tenuta incollata alle pagine, fino alla fine.

Ho trovato la lettura satura e prolissa al punto giusto. Le futilitá e inutilità sono state allontanate e ciò che si legge è perfetto per un thriller di successo da cui sarebbe possibile estrapolare una sceneggiatuta cinematografica.

Vi avverto non tratta tematiche semplicissime in alcuni casi e le persone più sensibili forse potrebbero trovare difficoltosa la lettura di alcuni capitoli. Invece gli amanti di serie televisive come Criminal Minds non ne rimarrebbero per nulla delusi.

Passiamo alla trama, il lettore in ciò é accompagnato nell’indagine in prima linea in maniera impeccabile. Gli indizi lasciati qua e là non mancano ma sono disseminati in maniera intelligente, in modo tale da non dare al lettore troppe possibilitá di sorpasso rispetto gli inquirenti coivolti.

In finale bhè….è a sorpresa! Ciò che non ci saremmo aspettati avviene senza che ce ne sia data la possibilitá e fila perfettamente in ogni sua sfacettatura. Primo mio approccio all’autore ma spero di poter leggere altro di suo molto presto. Per ora un bel 5/5 con promozione a pieni voti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.