Recensione “Diario di un mostro: La numero 4” Il Mostro Vol. 1 di Sandra Rotondo

41adcn7rm9l-_sx326_bo1204203200_

Titolo: Diario di un Mostro: La numero 4

Serie: Il Mostro Vol. 1

Autore: Sandra Rotondo

Editore: Indipendente

Genere: Thriller

Data pubblicazione: 10 Marzo 2018

Link Amazon


Sinossi

GENETICAMENTE MUTATO. UN RICERCATO SENZA VOLTO. IMPOSSIBILE DA CATTURARE. Io sono il Mostro e questa è la mia storia. Ti racconterò tutto di me e di come sono arrivato a rapire Miriam Sandlers. Se ne consiglia la lettura dopo aver letto: Il Mostro (1) Dalla stessa autrice: Il colore dell’uva matura Emma l’Ape Regina La rivelazione Emma l’Ape Regina Le verità nascoste Il Mostro (1) Anna & Marcello Due Cigni a Manhattan Due Cigni a Manhattan Vol. II Due Cigni a Manhattan Vol. III Due Cigni a Manhattan Vol. IV Due Cigni a Manhattan Vol. V Due Cigni a Manhattan Vol. VI Non posso avvicinarmi a meno di 10 metri da Te

Recensione

Un romanzo autoconclusivo ma se volete potete leggerne il primo “Il mostro“, io ve lo consiglio.

Esiste davvero l’angelo della morte? Chi è? Perché lo fa? Soprattutto deve essere salvato anche lui?

Non volendo riportare per l’ennesima volta la sinossi del romanzo, vorrei invece lasciarvi solo con delle domande, con il dubbio, con l’incertezza della vita, capire se davvero è tutto così come sembra, o se il nostro intuito alle volte ci potrebbe giocare brutti scherzi.

Questa duologia mi è piaciuta tantissimo, sia nel primo che nel secondo romanzo i personaggi sono rispettati a pieno, facendoci capire chi sono,cosa pensano o sentono senza cadere nel banale. Il modo in cui li descrive, raccontando le loro storie senza interferenza di altri personaggi, ma dedicandosene uno alla volta, rende la lettura più piacevole e appassionante.

Non è il primo libro della scrittrice che mi ha appassionata, ha una buona scrittura semplice e fluida e non ho mai avuto la sensazione di voler accantonare la lettura. I suoi romanzi non risultano mai banali, hanno sempre un mistero o segreto che li avvolge che ti sprona a continuarli. Consiglio anche di leggere Il colore dell’uva matura.

Vorrei leggere il sequel del “Il mostro”, per capire, comprendere come proseguiva la storia, ma da come ho capito presto arriverà, e io non vedo l’ora di soddisfare la mia curiosità. Devo dire che ne sono rimasta piacevolmente soddisfatta.

Ora non mi resta che augurarvi buona lettura da Letizia voto4/5

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Matteo ha detto:

    Di Sandra Rotondo ho letto ” Io sono qui “.
    Hai ragione riguardo il suo modo di scrivere.
    E’ fluido e semplice ma mai banale.
    Mi ero ripromesso di leggerne altri della stessa autrice.
    Lo faro’…
    Buona giornata Letizia*

    Piace a 1 persona

    1. Letizia Gizzi ha detto:

      No anzi, i suoi libri li trovo molto originali con un velo di mistero! Te li consiglio vivamente

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.