L’emozione pedagogica: il bambino e i sentimenti

Sapevate che il bambino è costruttore attivo delle sue conoscenze, abilità, atteggiamenti? Eh si proprio così.

Le emozioni provate nel processo di lettura favoriscono lo sviluppo dell’intelligenza personale:

la capacità di comprendere gli altri, le loro motivazioni e il loro modo di lavorare

La lettura stimola e potenzia l’intelligenza intrapersonale, che agevola l’accesso alla propria vita affettiva e costruisce l’intelligenza interpersonale che condiziona il nostro modo di relazionarci agli altri ed incide sulle nostre scelte e sulla nostra qualità di vita.

La lettura aiuta il conseguimento di una maturità emotiva che è nel riconoscimento della relatività, parzialità, insufficienza del nostro conoscere-sentire.  G. Pietropolli Charmet spiega come il malessere dei molti adolescenti ascoltati nelle terapie e nelle comunità di riabilitazione, derivi dalla mancanza nella loro esperienza di un rapporto che li aiuti a trasformare in pensieri e parole le loro emozioni di disadattamento, le paure del cambiamento, i desideri e le perdite che la crescita comporta.

I bambini e non solo loro, scoprono i propri sentimenti di paura, gelosia, l’ansia dell’abbandono e il bisogno d’affetto, quando queste emozioni diventano trame e le prime fiabe come Hansel e Gretel sono raccontate, permettendo di comprendere e comunicare emozioni e sentimenti grazie ai personaggi e alle situazioni offerte dal racconto fiabesco. Quando il lettore avverte una somiglianza con le vicende di un personaggio, il coinvolgimento lo proietta completamente nella storia, lo fa vivere virtualmente.

Cosa aspettate a leggere un buon libro al vostro bambino?

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. ciliegina ha detto:

    Hai ragione, le mie figlie restano incantate quando leggo a loro un bel libro!

    Piace a 1 persona

    1. jessidaisy96 ha detto:

      Continui a leggere storie alle sue figlie! È una cosa bellissima

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.