Wonder #Film

wonder_2017

L’omonimo libro bestseller di R.J. Palacio in poco tempo è diventato un caso letterario in tutto il mondo, un esempio concreto e cartaceo dell’assunto “mai giudicare un libro dalla copertina”, né un bambino dal suo aspetto. L’adattamento cinematografico di Wonder vede il giovanissimo Jacob Tremblay(Room) nel ruolo del protagonista August “Auggie” Pullman, bambino affetto dalla Sindrome di Treacher Collins (malattia congenita dello sviluppo craniofacciale) in procinto di frequentare la quinta elementare in una scuola pubblica locale. Costretto precedentemente a studiare a casa a causa dei numerosi interventi chirurgici al viso, è la prima volta che August si unisce a una classe di coetanei, mangia alla mensa della scuola o parte in campeggio coi compagni. Nonostante le preoccupazioni di mamma Isabel (Julia Roberts) e papà Nate (Owen Wilson) sostiene gli sguardi curiosi e diffidenti degli studenti con fierezza e dignità, facendo il suo ingresso nella scuola pubblica come un supereroe, o piuttosto come un astronauta deciso a piantare la sua bandiera in un mondo distante e inesplorato. Mentre la famiglia, i nuovi compagni di classe e tutti quelli intorno a lui si sforzano per accettarlo, lo straordinario viaggio di Auggie li unirà tutti dimostrando che non puoi omologarti quando sei nato per distinguerti.
Dopo un anno, fatto di momenti difficili, divertenti e bellissimi, Auggie e tutti quelli intorno a lui, si ritrovano cambiati dalle cose che più contano: l’amicizia, il coraggio e la scelta quotidiana di essere gentili verso chiunque incontri sul tuo cammino. La storia di un bambino di 10 anni nato con una deformazione facciale, diventa uno sguardo allargato su cosa significa essere umani.

  • DATA USCITA: 
  • GENERE: Drammatico, Family
  • ANNO: 2017
  • REGIA: Stephen Chbosky
  • ATTORI: Julia Roberts, Owen Wilson, Jacob Tremblay, Daveed Diggs, Mandy Patinkin, Sonia Braga, Ali Liebert, Emma Tremblay
  • PAESE: USA
  • DURATA: 113 Min
  • DISTRIBUZIONE: 01 Distribution
  • SCENEGGIATURA: Steve Conrad
  • FOTOGRAFIA: Don Burgess
  • MONTAGGIO: Mark Livolsi
  • MUSICHE: Marcelo Zarvos
  • PRODUZIONE: Lionsgate, Mandeville Films, Participant Media

Voto 5/5

Citazioni

So di non essere un normale bambino di 10 anni, si di cose normali ne faccio, mangio il gelato, vado in bici, sono bravissimo negli sport, cioè all’X-box […] adoro i duelli di spada laser con mio padre e guardare Star wars con lui e fare impazzire mia sorella e sognare di andare nello spazio proprio come un bambino normale. Solo che io non sembro normale quando faccio queste cose, neanche la mia nascita è stata normale, è stata esilarante. Vi state chiedendo come fa una nascita ad essere esilarante? Grazie ad un medico adolescente ad esempio e ad un’enorme videocarme che contribuisce alla situazione, ma perché una storia sia davvero spassosa serve il segreto di una grande barzelletta, la battuta finale. Da allora sono stato sottosposto a 27 operazioni, che mi hanno aiutato a respirare, a vedere, a sentire senza un’apparecchio e perfino ad avere una faccia migliore, ma nessuna mi ha dato una faccia normale.

So che non sarò mai un bambino normale, i bambini normali non fanno scappare gli altri bambini dal parco giochi, i bambini nornali non vengono fissati ovunqe vadano, ma fissatemi anche voi se volete.

Se non ti piace il posto dove sei, immagina dove vorresti essere.

Non puoi nasconderti se sei nato per emergere.

Oggy non può cambiare il suo aspetto, forse noi possiamo cambiare il nostro sguardo.

Forse la verità è che non sono normale, forse la verità è che se sapessimo cosa pensano gli altri, capiremmo che nessuno è normale e che tutti meritiano una stainding ovation almeno una volta nella vita. I miei amici, i miei insegnanti, mia sorella per essermi sempre stata accanto, mio padre per averci sempre fatto ridere e mia madre la merita più di tutti per non essersi mai arresa in niente, sopratutto con me. E’ come l’ultimo precetto che ci ha dato il Signor Brown “Siate gentili perché tuti combattono una battaglia dura” e se vuoi davvero vedere come sono le persone non devi fare altro che guarare.

Trailer

 

Per chi fosse interessato è inoltre in vendita il libro da cui è tratta la storia, edito dalla Giunti e scritto da R. J. Palacio, guarda qui->

Annunci

3 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...