Poveri ma ricchi #Film

PMR 6 c

I Tucci sono una famiglia povera di un piccolo paese del Lazio. Padre, madre, una figlia vanitosa e un figlio genio, costretto a fingersi idiota per stare al passo con la famiglia. Con loro vivono anche il cognato, botanico ma nullafacente, e la nonna, patita di serie TV. Un giorno accade qualcosa di completamente inaspettato: i Tucci vincono CENTO MILIONI di euro. Sull’onda dell’emozione decidono di mantenere segreta la vincita, ma, come spesso succede in questi casi, una parola di troppo scappa dalla bocca del capofamiglia e ai Tucci rimane soltanto una soluzione, prima di essere perseguitati da sedicenti amici e conoscenti: scappare. Nel bel mezzo della notte fanno le valigie e partono. Destinazione: MILANO. La città che la signora Tucci sognava da ragazza prima di sposarsi. Una volta arrivati e preso possesso della loro nuova vita da miliardari, i Tucci si rendono conto che i tempi sono cambiati; i ricchi di oggi non sono più come quelli di una volta. Oggi sono tutti low profile, mangiano poco o niente, sono ecologisti, fanno beneficenza, si tengono in forma, vanno in giro con biciclette o macchinette elettriche. Essere ricchi, oggi, è diventata una gran scocciatura. E questa scoperta renderà le cose molto diverse da come i Tucci se le aspettavano.

  • DATA USCITA: 15 dicembre 2016
  • GENERE: Commedia
  • ANNO: 2016
  • REGIA: Fausto Brizzi
  • ATTORI: Christian De Sica, Enrico Brignano, Lucia Ocone, Anna Mazzamauro, Ludovica Comello
  • SCENEGGIATURA: Fausto Brizzi, Marco Martani
  • FOTOGRAFIA: Marcello Montarsi
  • MONTAGGIO: Luciana Pandolfelli
  • PRODUZIONE: Wildside e Warner Bros. Entertainment Italia
  • DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Pictures
  • PAESE: Italia
  • DURATA: 90 Min

DVD o Blu-ray su Amazon

Voto 3/5

E’ inoltre disponibile la musica originale del Film, per maggiori Info basterà cliccare sull’immagine che segue.

61nuoley9cl-_ss500

Citazioni

Per i ricchi è sempre Natale.

I Ricchi quando partecipano ad una conversazione amano stupire con battute brillanti e divertenti. I ricchi si avvicinano al Buffet con dignità, si servono con moderazione, non fanno commenti sul cibo e si aprono a nuovi sapori.

I ricchi amano sentirsi buoni.

Questa improvvisa agiatezza, questi soldi guadagni senza alcun merito, hanno fatto si che ora lei si concentrasse solo sui suoi bisogni [..] insegua i suoi sogni, una cosa che fin da bambino ha sempre desiderato fare e che ora che ha i soldi finalmente [..] può realizzare, anche per dimostrare quanto vale a sua moglie.

Noi non eravamo portati per essere dei ricchi, eravamo soltanto dei poveri coi soldi.

Trailer

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...