The great Gilly Hopkins #Film

tggh_1sht_ref_f

L’undicenne Gilly è ben nota agli assistenti sociali e, al causa del suo carattere del tutto ingestibile e della sua mai abbandonata speranza di ritrovare la madre naturale Courtney, ha cambiato diverse volte famiglie affidatarie. Mandata a vivere con i Trotters, una famiglia ancora più strana di quanto lei stessa non sia, Gilly non ha alcuna intenzione di rimanere nella loro casa ma l’allegra e affettuosa Maime Trotter non si arrende di fronte alle sue resistenze e cerca di conquistarla. Il piano di fuga che Gilly elabora però non va a buon fine e lentamente la bambina comincia a guardare la nuova famiglia con occhi diversi.

Citazioni:

Noi siamo più simili di quanto tu immagini, noi siamo le persone più arrabbiate che ci siano. Mi hanno sempre detto di reprimere la rabbia e lo sto facendo anche ora. Ma ti invidio, perché la tua rabbia è ancora in superficie e la si vede tutta. Incanalala per i tuoi progetti.

Dalla vita non puoi aspettarti nulla, se non che è difficile […] tutte quelle storie sul lieto fine, non sono che bugie, nient’altro. A volte le cose riescono facilmente e dici che c’è stato un lieto fine e che è andata proprio come ti aspettavi, come se le cose belle ci fossero dovute. […] Ma è un’illusione aspettarsi che le cose belle accadano sempre.

Voto: 4/5

Trailer: 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...