I figli della discordia | Tochi Onyebuchi

Ella ha un dono. Vede cose che non sono ancora successe. Vede un compagno di classe diventato un infermiere premuroso, ma anche il figlio di una vicina ucciso in una sparatoria. Suo fratello Kev, nato mentre Los Angeles bruciava per gli scontri della “rivolta di Rodney King”, vuole proteggerla da un potere che potrebbe distruggerla. Ma quando viene incarcerato, Ella rimane sola a guardare Kev soffrire nonostante possieda la capacità, se solo lo volesse, di radere al suolo città intere. Ella e Kev sono entrambi incredibilmente umani e incommensurabilmente potenti. La loro infanzia è condizionata e infine distrutta dal razzismo. Il loro futuro potrebbe cambiare il mondo. Costruito sul sentimento di speranza che resta vivo anche nel dolore, I figli della discordia è tanto un’intima storia familiare quanto una narrazione distopica globale. Incita senza paura alla rivoluzione e racconta, con lucidità devastante, l’amore, la rabbia e l’esperienza di vita dei neri americani.

Cartaceo -> 14€ | Ebook -> 9,99€

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.