Recensione "Triangolo di Passione a Parigi" di Elena Maria B. Rodriguez

Laura, una ragazza colombiana di buona famiglia, perde i genitori in un terribile incidente a Bogotà. Attraversa l’oceano per raggiungere Parigi. Qui intende continuare gli studi universitari e può contare sull’accoglienza della zia Estela, che vive in un piccolo appartamento con la fidanzata Lise. Tuttavia, la nostalgia per la sua terra, l’assenza del suo ragazzo Julio, rimasto in Colombia, insieme a una situazione economica divenuta ormai precaria, finiscono per renderla fragile e insicura.
In questo contesto Laura incontrerà nuove persone, come l’irresistibile studente veneziano Marco e il raffinato finanziere parigino Mathieu. Scoprirà un mondo nuovo, in cui la cultura, l’arte e la cucina contribuiscono ad alimentare passioni e conflitti. Ma i fantasmi del passato sono destinati a ritornare, mentre il presente riserva pericoli inattesi e rocambolesche avventure.

Titolo: Triangolo di Passione a Parigi
Autore: Elena Maria B. Rodriguez
Editore:  Indipendente
Genere: Rosa
Data di pubblicazione: 6 Novembre 2019
Voto: 3.5/5

Cartaceo -> 9,99€ | Ebook -> 2,99€

Recensione

Si tratta di un romanzo giallo e rosa frizzante ed avvincente, scritto con una trama scorrevole. Si racconta di Laura, di famiglia colombiana agiata caduta in rovina, il padre è creduto morto e per volere della zia si trasferisce a Parigi per completare gli studi.

Emergono nel personaggio le caratteristiche tipiche dell’età, ovvero l’impulsività nel giudizio delle persone ed il trarre subito conclusioni. Ben delineati anche i due protagonisti maschili, in antitesi tra loro, con le varie sfumature di sentimenti e bisogno d’amore. Un po’ teatrale il colpo di scena finale, ma il lieto fine è sempre molto gradito.

Mi complimento con l’autrice perché ha ben descritto la fragilità e l’insicurezza dei personaggi, sapendo inserire anche un lato ricco di frizzante ironia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.