Recensione “Una Fantastica Vacanza in Grecia” di Karen Swan

Autrice del bestseller Un diamante da Tiffany
Prima di ogni nuovo inizio c’è sempre un conto da chiudere con il passato
Un’autrice da oltre mezzo milione di copie in Italia

In fuga da Londra con il cuore infranto, Chloe Marston è arrivata a New York sperando in un nuovo inizio. Così ha cominciato a lavorare in un’agenzia di concierge di lusso, mettendocela tutta per dare il meglio di sé. Rendere perfetta la vita degli altri è il suo unico scopo, nonostante la sua vada a rotoli. Tutto cambia quando la sua collega è vittima di un brutto incidente e Chloe si ritrova a doverla sostituire, occupandosi dei più importanti clienti dell’agenzia. Si tratta di uomini ricchi e molto esigenti: tra loro c’è il carismatico Joe Lincoln, che le chiede di trovargli una casa isolata nelle isole greche, circondata da ettari di terreno. Chloe sta per inviare qualcuno a fare un sopralluogo, ma quando Tom, il suo ex che le ha spezzato il cuore, si presenta inaspettatamente a Manhattan, lei decide di agire d’impulso per darsi la possibilità di ricominciare daccapo: sarà lei stessa ad accompagnare Joe in Grecia, sfruttando l’occasione per schiarirsi le idee e capire che cosa desidera davvero. Vale la pena dare una seconda possibilità a Tom? E chi è davvero Joe, verso il quale prova un’irrefrenabile attrazione? Il dissidio di Chloe è complicato dalla misteriosa scomparsa della moglie di un suo cliente e da alcune tragiche scoperte. Chloe prova a tirare le fila per capire di chi può fidarsi, ma riuscirà a scoprirlo in tempo?
Numero 1 in classifica 
Bestseller del Sunday Times


«Colta, capace di gestire la propria immaginazione con la lucida professionalità di un orologiaio svizzero, Karen Swan sa bene come creare un bestseller.»
Il Messaggero


«Un’autrice che piace e che vende. Tanto. Una tra le scrittrici più amate e seguite dal pubblico italiano.»
la Repubblica


«La massima esperta di romanzi super romantici.»
Gioia

Titolo: Una Fantastica Vacanza in Grecia
Autore: Karen Swan
Editore:  Newton Compton
Genere: Romance
Data di pubblicazione: 24 Giugno 2019
Voto: 4/5


Cartaceo -> 9,99€ | Ebook -> 2,99€


Recensione di Maddi Magnolia

La protagonista è una giovane donna, Chloe Marston capace di costruire relazioni, immergersi e sentirsi subito parte della città che l’accoglie, New York. Le pagine del libro ci introducono immediatamente in un ambiente dove la ricchezza dei clienti da accontentare per chi, come Cloe, lavora in un’agenzia di concierge di lusso, è una distrazione che provoca spesso stupore, visti gli eccessi più strampalati e divertenti che necessitano di essere soddisfatti. Il racconto alterna la stravaganza della vita di uomini, la cui ricchezza è inimmaginabile, alla quotidianità di chi lavora per loro, quella che sembra essere la perfezione della vita dei clienti con i maldestri tentativi della protagonista di mantenere un equilibrio emotivo che sembra sempre precario.
Tutto cambia per quello che, inizialmente, sembra essere un terribile incidente di Poppy, sua amica e collega di cui Chloe è costretta, suo malgrado, a prenderne il posto, occupandosi dei cinque clienti che lei gestice quotidianamente per l’agenzia. Sono uomini ricchi ed estremamente esigenti, ed imparare a prendere il posto dell’amica è una sfida che atterisce Chloe, turbata anche da fatto che la prognosi di Poppy resta riservata. In questo romanzo, spesso quello che sembra è molto diverso dalla realtà, e sarà un personaggio inatteso e misterioso, Joe Lincoln, a mescolare le carte in tavola, prima chiedendo di diventare un nuovo cliente e poi chiedebdo di trovargli una casa completamente isolata nelle isole greche.
Aerei per andare da una parte all’altra del mondo, feste e telefonate di clienti che pretendono di essere accontati nelle più assurde richieste, come eliminare temporaneamente le impalcature per la ristrutturazione del Taj Mahal, fanno da cornice alla vita di questa ragazza alle prese con l’incapacità di fidarsi degli uomini. Ma è proprio dall’uomo di cui si fida meno, che riceverà le sorprese più belle…
Il viaggio in Grecia con Joe farà virare Chloe verso i suoi aspetti più autentici e liberatori, aprendo nuovi scenari non solo per lei, ma per tutti gli eventi che scaturiranno di lì in poi e che coinvolgeranno anche il lavoro e l’incidente della sua amica Poppy.
Quello che inizialmente sembra essere un racconto più squisitamente sentimentale, si rivela ricco di eventi, dubbi che aprono crepe. Ci danno la misura di quanto i rapporti che vivono i personaggi non siano mai del tutto autentici. Insomma, niente è come sembra. Karen Swan ha l’abilità di svelarci passo passo la vera natura che si nasconde dietro ognuno dei personaggi, attraverso dialoghi che ne tratteggiano le caratteristiche principali, rendendoli subito familiari e, a tratti, divertenti.
Il romanzo è appassionante, soprattutto nella seconda parte, quando gli eventi cominciano a sfuggire di mano e occorre far luce su tanti aspetti che finiscono per coinvolgere tutti, in un turbinio di sospetti, falsità, rivelazioni che trovano un senso nelle pagine finali della storia. Un viaggio di lavoro che diventa una vacanza, il caos newyorkese che si fa da parte di fronte allo splendore del mare greco, la voglia di ricominciare che finalmente trova la sua strada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.