Lorenzo Manara “Il ritornante – Il primo ritorno”

Nella Città Industriale, dove i fumi dei bruciatori annebbiano i vicoli e i particolati carboniosi oscurano il sole, sta per scoppiare il conflitto. I capoguerra hanno chiamato a raccolta i seguaci, i tamburi hanno suonato, le bande sono pronte alla battaglia.
Nero vive rinchiuso nel suo appartamento lontano dalla strada, lontano dai ricordi. Vorrebbe cambiare vita, ma si ritrova invischiato in un mistero che va al di là della guerra fra bande.
Un marchio compare sul suo petto, il simbolo di un quadrato che si dissolve col passare del tempo: Nero è un ritornante, un essere condannato a uccidere ogni tredici giorni della sua esistenza.

L’autore
Nato nel 1989 e laureato in Architettura Urbanistica a Firenze, Lorenzo Manara ha approfondito gli studi universitari concentrando le sue ricerche sulle antiche città fortificate nel campo dell’archeologia e della storia militare; difficile che si interessi di qualcosa se non ci sono di mezzo spade e battaglie. Dal 2016 scrive articoli per riviste online e gestisce un blog di storia e narrativa lorenzomanara.it

“Ora giace qui nel buio della tomba, ad attendere;
Voci lo avvolgono, maligne, di fobie si nutrono;
Mostri ingordi, spettri dannati d’un passato antico,
che del suo cuore hanno colto l’ultimo vacuo dono;

Eppure non teme nulla, poiché l’unico ripugnante
mostro è lui, morto infinite volte e, sempre, ritornante.”

Compra su Amazon

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.