Recensione “Incredibili” Giovani carine e bugiarde Vol. 4 di Sara Shepard

Titolo: Incredibili

Serie: Giovani, carine e bugiarde

Autore: Sara Shepard

Editore: Newton Compton Editore

Genere: Rosa

Data pubblicazione: 27 Giugno 2013

Voto: 4/5

Cartaceo: 5€ | Ebook: 5,99€


Pretty Little Liars è una serie di romanzi da cui è stata tratta la serie televisiva omomina andata in onda su ABC Family a partire dal 2010. Il primo romanzo della serie fu pubblicato in America nel 2006 e arrivò in Italia nel 2011, pubblicato dalla Newton Compton con il titolo di Giovani, carine e bugiarde.


Trama:

Rosewood, Pennsylvania. Spencer, Aria, Emily e Hanna sono favolose come sempre, ma stanno affrontando un momento complicato. La loro amicizia si sta indebolendo sempre più a causa del misterioso “A” e dei suoi messaggi che raccontano i loro segreti più intimi e più pericolosi. È come se Alison, la loro amica uccisa anni prima, fosse tornata dal regno delle ombre per punirle dei loro peccati… e delle loro bugie.
Ma una sera Hanna chiede alle sue amiche di incontrarsi perché sa chi si cela dietro la sigla “A”. Proprio mentre le ragazze stanno per iniziare a parlare, Hanna viene investita da un SUV e quando si risveglia in ospedale ha perso la memoria. Accanto a lei, a supportarla, c’è una nuova amica, Mona, il brutto anatroccolo della Rosewood Day trasformatosi all’improvviso in un bellissimo cigno. In un clima di sospetto reciproco, inizia la caccia al colpevole, fra mezze verità, amori impossibili e abiti da sogno. Solo le quattro amiche di un tempo conoscono tutta la verità, ma una di loro sa qualcosa più delle altre. E qualcun altro forse sta per morire…

L’autrice:

Sara Shepard è cresciuta a Philadelphia, ha studiato alla New York University e al Brooklyn College e attualmente vive a Tucson, Arizona. La saga Giovani, carine e bugiarde, di cui la Newton Compton ha pubblicato i primi nove capitoli dai titoli Deliziose, Divine, Perfette, Incredibili, Cattive, Assassine,Spietate, Ricercate e Perverse, ha riscosso un clamoroso successo ed è diventata una serie televisiva. Per saperne di più: prettylittleliars.it

Recensione:

Le vite di Hanna, Aria, Spencer ed Emily sono cambiate da quando “A” ha fatto la sua comparsa. Nei libri precedenti abbiamo visto come questa misteriosa figura sia a conoscenza di tutti i segreti delle liars, sia di quelli passati sia di quelli attuali e di come li usi per rovinare le vite delle ragazze.

Le quattro amiche, e noi con loro, si sono più volte chieste chi si trovasse dietro quei messaggi sospettando di molte persone, da Toby a Jenna e persino Alison ma alla fine di questo quarto libro scopriamo finalmente l’identità di “A”.

Dopo che Hanna scopre l’identità di “A” riunisce le liars per informarle ma viene fermata prima di poterlo fare. “A” investe Hanna e l’incidente le causa una parziale amnesia. Nonostante gli sforzi della ragazza tutto quello che è successo quella notte resta confuso, ma durante la sua festa di ben tornato i ricordi di Hanna iniziano a ricomporsi come pezzi di un puzzle. Adesso le liars sanno chi è “A” ma una di loro è in grave pericolo.

Quello che amo della scrittura di Sara Shepard è che riesce sempre a tenerti con il fiato sospeso. Quando pensiamo di aver scoperto l’identità di “A” la Shepard ci stupisce ancora una volta, gettando le basi per quello che sarà un nuovo capitolo di questa storia.

C’è ancora molto da raccontare, le quattro amiche devono riprendere in mano le loro vite dopo che “A” le ha completamente stravolte. Accettare quello che è successo la notte della festa di Hanna sarà difficile per tutte loro ma in particolare per quest’ultima. Eppure quando le ragazze sembrano essere uscite da questo incubo, “A” bussa nuovamente alle loro porte. Chi è questo nuovo “A”? Cos’è realmente accaduto la notte della scomparsa di Ali? Quanti segreti dovranno ancora uscire allo scoperto?

Come sempre la Shepard ci lascia con molti interrogativi che troveranno delle risposte solo nei prossimi capitoli di questa storia.

Il mio voto per questo libro è 4/5.

Alla prossima recensione!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.