Recensione “Dodici porte” Io sono Lunar Vol. 1 di Daisy Franchetto

51d4b7d2bukl

Titolo: Dodici porte

Serie: Io sono Lunar Vol. 1

Autore: Daisy Franchetto

Editore: DarkZone

Genere: Fantasy

Data pubblicazione: 2 Maggio 2016

Voto: 3/5

Cartaceo -> 14,90€ |Ebook -> 2,99€


Sinossi

Dodici Porte è una fiaba dark che si snoda attraverso dodici passaggi che la protagonista Lunar deve superare, scoprendo luoghi e mondi inaspettati. Inizia cosí un percorso di guarigione spirituale dalle violenze subite nel mondo reale. Un viaggio iniziatico alla scoperta delle proprie origini. I personaggi e i luoghi che Lunar incontra sono simboli generati dal suo subconscio, manifestazioni del suo dolore.
Lunar è una giovane ragazza, che una terribile notte si trova a fuggire per strade sconosciute dopo essere stata vittima di una violenza. Corre, fino a raggiungere una porta. La porta della Casa. La prima porta di un viaggio onirico che la porterà a ricostruire i pezzi della propria identità e a rimarginare le ferite subite. La ragazza tenterà di far fronte all’angoscia contando sulle proprie forze e sull’aiuto della famiglia, ma quando si ritroverà faccia a faccia con il suo carnefice, si renderà conto di aver bisogno di un aiuto che non avrebbe mai pensato di ricevere. Inizia così il percorso di guarigione all’interno della Casa, alla scoperta di personaggi e luoghi fantastici, figli della sua psiche e non solo. Dodici tappe di trasformazione. Dodici porte che si aprono una dentro l’altra.

Recensione

Inizio col citare una delle frasi che mi è più piaciuta:

” gli occhi non sono che uno dei modi di vedere. Molti altri ce ne sono che spesso non utilizziamo perché siamo abituati a vedere solo in un modo. Io uso la mente ed il cuore per vedere e a volte sono meno ingannatori degli occhi stessi.”

Diciamo che non è proprio il mio genere di lettura, ma mi sono piacevolmente stupita. Lunar, la protagonista della storia vittima di una terribile violenza, si ritrova ad intraprendere un viaggio incredibile in una casa piena di misteri e sorprese, dove incontrerà tanti personaggi, come Lamamà splendida ed enigmatica padrona di casa, La Loba braccio destro de Lamamà, Sigfrido il gatto scaccia pensieri e il dolce ed affettuoso Virgilio, ognuno con la sua storia e particolarità, visitando tanti luoghi magici accuratamente descritti in maniera da sentirsi parte di essi. un viaggio nella psicologia personale ma soprattutto nell’anima. Lettura a mio avviso adatta a tutti, non troppo impegnativa, un’ottima compagnia, scrittura semplice e scorrevole. Lo consiglio! 3 stelle

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.