Le “MIE” Recensioni – Serie Tv Netflix – Sex Education 1^ Stagione

sex-education-1

SEX EDUCATION 1° Stagione – 8 Episodi, creato da Laurie Nunn.

La mia prima serie TV dell’anno. SEX EDUCATION quando si dice oltre al titolo c’è di più.
Si perché il titolo di questa serie TV Britannica, può essere forviante, molti potranno pensare al solo sesso magari tra teenager invece c’è molto di più.
Serie Tv anche se con leggerezza tratta temi IMPORTANTI come Bullismo, Omosessualità, rapporti familiari in questo caso tra genitori e figli e anche e soprattutto di opportunità.

Certo il tema principale o meglio il tutto ruota intorno al sesso, come e con chi farlo: il protagonista Otis (l’Asa Butterfield di Hugo Cabret), timido, impacciato e ancora disgraziatamente vergine è stato cresciuto dalla sola madre perché divorziata. Jean interpretata da Gillian Anderson, che lasciatemi dire ho avuto modo di trovare in splendida forma, interpreta la parte di una terapista che del parlare di sesso ha fatto una professione. Otis, pur vivendo in un ambiente estremamente libero ed aperto, ha grosse difficoltà sia con la propria sessualità che ad instaurare rapporti con i coetanei, fatta eccezione per il migliore amico Eric (Ncuti Gatwa), ragazzo omosessuale e  di colore.

La vita del nostro protagonista cambia con l’entrata in scena della tostissima Maeve (Emma Mackey), affascinante compagna di scuola dal passato burrascoso.Ecco che da qui inizia un qualcosa di diverso; il ragazzo cresce e con lui tutti i personaggi che ha attorno perché lui si inventa terapeuta del sesso.

In poche parole sembra un cliché ma in realtà questa serie tocca tutti i temi e li tratta in maniera abbastanza approfondita nonostante gli episodi siano solo 8. Forse e ripeto forse, concentrare tutto in una maniera così striminzita ha fatto in modo che coloro che guardino la serie ne restino incollati. Io infatti l’ho divorata, finendola in due giorni.

Però, già perché c’è un però, il risvolto della medaglia degli 8 episodi e della tanta carne  al fuoco si ripercuote sul finale, che risulta solo abbozzato, ma credo semplicemente che sia una conseguenza del fatto che ne sarà fatta una seconda stagione.

Per chiudere una serie Tv: Bella, leggera, importante, ironica…con una bella storia d’amore. Da vedere per tutte le età.

Voto: 4 Stelle su 5.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.