Recensione “Come mondi lontani” After Vol. 3 di Anna Todd

51kZgrWSYZL

Titolo: Come mondi lontani

Serie:  After Vol. 3

Autore: Anna Todd

Editore: Sperling & Kupfer

Genere: Rosa

Data pubblicazione: 8 Settembre 2015

Voto: 1/5

Cartaceo -> 13€ | Ebook -> 6,99 €



Sinossi

La vita di Tessa non è mai stata così complicata. Nulla è come lei pensava che fosse. Né la sua famiglia. Né i suoi amici. L’unico su cui dovrebbe poter contare, Hardin, sembra sempre pronto, con il suo carattere scontroso, a rovinare tutto. Non appena scopre l’enorme segreto che lei gli ha nascosto, diventa furioso e, invece di provare ad essere comprensivo, cerca di ostacolarla in tutti i modi. Così, mentre la partenza per Seattle si avvicina, per Tessa è arrivato il momento di fare una scelta e affrontare la più dolorosa delle domande: Hardin sarà mai in grado di cambiare per lei? Tessa sa che lui la ama e farà di tutto per proteggerla, ma c’è una bella differenza tra non poter vivere senza una persona e amarla. La spirale di gelosia, rabbia e perdono che li lega è esasperante. Eppure Tessa non ha mai provato niente di così intenso per qualcuno, nessun bacio è mai stato così eccitante né un’attrazione così irrefrenabile. L’amore finora è bastato per tenerli insieme. Ma il bisogno che provano l’uno per l’altra sarà più forte di tutti gli ostacoli?

Recensione

Continua la storia tira e molla tra Tessa e Hardin. Ormai la storia sembra trascinarsi: il tira e molla continua anche in questo libro, ma forse c’è più chiarezza nei sentimenti dei protagonisti, i dialoghi sembrano dire di più dei loro tormenti interiori. E il grande dilemma: parto/non parto? Tessa finalmente si stacca da Hardin, pensa con la sua testa e non è più un robot, anche se chiede scusa in cintinuazione anche per l’aria che respira… Descrizioni di paesaggi zero, c’è un abbozzo di descrizione di un nuovo personaggio. Sinceramente non ho trovato nulla di nuovo nello stile, nella storia, nei personaggi. Mi ha entusiasmato meno degli altri perché non ho trovato sviluppi nella storia. Voto 1, proprio regalato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.