Spider-Man: Homecoming #Film

cli53237

Reduce dallo straordinario debutto nella battaglia in aeroporto di Captain America: Civil War, Spidermanritorna da protagonista nella prima pellicola Marvel dedicata a lui. Tagliato fuori dalle imprese dei grandi, il giovane Peter Parker (Tom Holland) è stanco dell’eroismo “da quartiere” e sente il bisogno di sconfinare il perimetro rionale per poter dimostrare il suo vero potenziale. Non soltanto alle persone che seguono le gesta dell’Uomo Ragno su Youtube, ma anche e soprattutto al mentore Tony Stark (Robert Downey, Jr.) che, dopo lo scontro tra storici Avengers e piccoli outsider (come Ant-Man) ha preso la questione del ragazzo a cuore. Da quando ha acquisito incredibili abilità fisiche e riflessi di ragno, Peter è passato dall’essere un adolescente ordinario, alle prese con i compiti e la scuola, gli amici invadenti, i bulli, le prime cotte, lo sguardo vigile di zia May (Marisa Tomei), a vestire i panni dell’eroe novello, lanciandosi in missioni pericolose contro avversari spietati e pieni di rancore, e all’insaputa dell’inflessibile Iron Man. Fino a quando un nemico sconosciuto di nome Avvoltoio (Michael Keaton) non minaccia la sua famiglia e i suoi affetti. Allora Spider-Man dovrà mettere da parte l’imprudenza e l’entusiasmo del ragazzino e diventare un eroe adulto e capace. Nel cast troviamo anche la cantante Zendaya, che interpreta la compagna di scuola Michelle, e Jacob Batalon che è Ned, il nerd entusiasta nonché migliore amico di Peter.

  • DATA USCITA: 06 luglio 2017
  • GENERE: Azione, Fantasy
  • ANNO: 2017
  • REGIA: Jon Watts
  • ATTORI: Tom Holland, Marisa Tomei, Robert Downey Jr., Donald Glover, Jon Favreau, Zendaya, Martin Starr, Michael Keaton, Gwyneth Paltrow, Garcelle Beauvais, Logan Marshall-Green, Angourie Rice, Stan Lee, Hannibal Buress, Tony Revolori, Bokeem Woodbine
  • SCENEGGIATURA: John Francis Daley, Jonathan M. Goldstein
  • FOTOGRAFIA: Salvatore Totino
  • MONTAGGIO: Debbie Berman
  • MUSICHE: Michael Giacchino
  • PRODUZIONE: Columbia Pictures, Marvel Studios
  • DISTRIBUZIONE: Warner Bros.
  • PAESE: USA
  • DURATA: 130 Min
  • FORMATO: 2D e 3D

Nuova versione della saga di Spider-Man, storicamente la terza dopo quelle interpretate da Tobey Maguire e Andrew Garfield, Spider-Man: Homecoming abbassa l’età di Peter Parker, che ha le fattezze del giovane Tom Holland, già nel ruolo l’anno scorso, nell’ensemble di Captain America: Civil War. A differenza dei precedenti lungometraggi dedicati all’Uomo Ragno, Spider-Man: Homecoming è un “ritorno a casa” in tutti i sensi, dato che si allaccia finalmente alla continuity dei Marvel Studios, rientrando nella Fase Tre del Marvel Cinematic Universeufficiale.
Da quando il progetto è nato, l’idea era quella di cambiare il registro del racconto, spingendo più sulla commedia giovanilistica, portando il cinema di John Hughes (Breakfast Club) a incontrare il cinecomic. Abbassando drasticamente l’età di Peter, bloccato al liceo, riesce più naturale l’uso del mentore Tony Stark alias Iron Man, consentendo a Robert Downey Jr. di garantire per Holland con il suo stardom indiscusso. Più giovane è anche la zia May, portata sullo schermo da Marisa Tomei. Per diversi mesi si è vociferato di Michael Keaton nel ruolo del villain Avvoltoio: l’interessato ha nicchiato per parecchio tempo, forse per l’ironia della situazione, vista la sua interpretazione in Birdman, ma alla fine ha capitolato e ha accettato il ruolo.
Perché solo adesso Spidey “torna a casa” Marvel? Per i fan c’è un solo universo della Casa delle Idee, ma dal punto di vista dei diritti cinematografici il discorso è più complesso: fino a questo momento la Sony (Columbia Pictures) aveva gestito il suo Spider-Man senza interagire mai con la Disney (Marvel Studios), quindi senza mai incrociare i suoi personaggi con quelli della “concorrenza”, che a sua volta era costretta a ignorare il buon vecchio Uomo Ragno, a causa di una licenza concessa alla Sony quando i cinecomic non erano ancora sulla cresta dell’onda. Spider-Man: Homecoming è un armistizio in nome del botteghino, dopo che il primo reboot Sony, la bilogia interpretata da Andrew Garfield composta da The Amazing Spider-Man (2012) e The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro (2014), non ha dato i risultati sperati al boxoffice. La Sony Columbia Pictures si è trovata infatti in difficoltà quando ha dovuto riavviare il franchise dopo i trionfi della prima trilogia firmata da Sam Raimi, interpretata invece da Tobey Maguire e composta da Spider-Man (2002), Spider-Man 2 (2004) e Spider-Man 3 (2007).
Spider-Man: Homecoming è quindi coprodotto dai Marvel Studios e dalla Sony, che si occupa della distribuzione internazionale. Da notare che la Sony non ha rinunciato del tutto ad agire in proprio con la sua licenza di Spider-Man: è infatti in lavorazione un lungometraggio animato in CGI, in uscita nel Natale 2018, realizzato dalla Sony Pictures Animation e incentrato sulle avventure di Miles Morales, che nell’universo Ultimate ha ereditato l’identità segreta dopo la morte di Parker. (fonte comingsoon.it)

Voto 5/5

Partendo dal presupposto che questa è l’ennesima pellicola del filone Marvel fantascieentifico, non si rimane assolutamente delusi. Gli studio Marvel hanno infatti all’attivo e in programma una serie infinita di Film:

marvel-studios-disbands-their-creative-committee-what-does-this-mean-for-the-mcu-598227

Anno Film Regista Sceneggiatura Distribuzione
2008 Iron Man Jon Favreau Mark Fergus & Hawk Ostby e Art Marcum & Matt Holloway Paramount Pictures
L’incredibile Hulk Louis Leterrier Zak Penn Universal Pictures
2010 Iron Man 2 Jon Favreau Justin Theroux Paramount Pictures
2011 Thor Kenneth Branagh Ashley Edward Miller & Zack Stentz e Don Payne (sceneggiatura)
J. Michael Straczynski e Mark Protosevich (storia)
Captain America – Il primo Vendicatore Joe Johnston Christopher Markus & Stephen McFeely
2012 The Avengers Joss Whedon Joss Whedon (sceneggiatura)
Joss Whedon e Zak Penn (storia)
Walt Disney Studios Motion Pictures
2013 Iron Man 3 Shane Black Shane Black e Drew Pearce
Thor: The Dark World Alan Taylor Christopher Yost e Christopher Markus & Stephen McFeely (sceneggiatura)
Don Payne e Robert Rodat (storia)
2014 Captain America: The Winter Soldier Anthony & Joe Russo Christopher Markus & Stephen McFeely
Guardiani della Galassia James Gunn James Gunn e Nicole Perlman
2015 Avengers: Age of Ultron Joss Whedon
Ant-Man Peyton Reed Edgar Wright & Joe Cornish e Adam McKay & Paul Rudd (sceneggiatura)
Edgar Wright & Joe Cornish (storia)
2016 Captain America: Civil War Anthony & Joe Russo Christopher Markus & Stephen McFeely
Doctor Strange Scott Derrickson Scott Derrickson & C. Robert Cargill (sceneggiatura)
Jon Spaihts e Scott Derrickson & C. Robert Cargill (storia)
2017 Guardiani della Galassia Vol. 2 James Gunn
Spider-Man: Homecoming Jon Watts John Francis Daley & Jonathan M. Goldstein, Jon Watts &
Christopher Ford e Chris McKenna & Erik Sommers
Sony Pictures Releasing
Thor: Ragnarok Taika Waititi Eric Pearson Walt Disney Studios Motion Pictures
2018 Black Panther Ryan Coogler Ryan Coogler & Joe Robert Cole

Sono diposnibili il DVD e il Blu-ray del Film

spider-man-homecoming
Edizione speciale del Blu-ray

Edizione con i 5 Film precedenti in DVD o Blu-ray

71pcpznyikl-_sl1220_

Trailer

Per i più piccoli ecco il kit da travestimento (clicca sull’immagine per avere maggiori info)

marvel-spiderman-web-wings-roleplay-set-105063-0-1495815032000

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...