Loro volevano essere noi | Jessica Goodman 

A Gold Coast, Long Island, tutto sembra perfetto, dai costosi negozi del centro alle spiagge ben curate, alle uniformi stirate di Jill Newman e delle sue amiche. Ma come Jill ha scoperto tre anni prima, niente è come sembra. La sua migliore amica, la brillante e abbagliante Shaila Arnold, è stata uccisa dal suo ragazzo. Dopo quella notte di tragedia in spiaggia, Graham ha confessato, il caso è stato chiuso e Jill ha cercato di andare avanti. È l’ultimo anno del college e Jill è determinata a renderlo indimenticabile. Dopotutto, è un’anziana e una Player, un membro dell’esclusiva società segreta – anche se non così segreta – Gold Coast Prep. Ai giocatori senior spettano le migliori feste, i voti più alti e l’ammirazione di tutta la scuola. Questo sarà il suo anno. Ne è proprio sicura. Ma quando Jill inizia a ricevere messaggi che proclamano l’innocenza di Graham, i suoi sogni dell’ultimo anno perfetto iniziano a sgretolarsi. Se Graham non ha ucciso Shaila, chi l’avrebbe fatto? Jill giura di scoprirlo, ma scavare più a fondo potrebbe significare mettere a rischio le sue amicizie e il suo stesso futuro.

Cartaceo -> 14,90 € | Ebook -> 9,99€

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Lyra ha detto:

    Mi sembra una trama quasi uguale a “Come uccidono le brave ragazze”… mi lascia un filo perplessa 🤔

    Piace a 1 persona

    1. Muaty ha detto:

      Non la conosco. Si somigliano tanto?

      "Mi piace"

      1. Lyra ha detto:

        Dalla trama sí! Poi magari non nella storia in sè! (Ti lascio il link così puoi giudicare da te: https://stellaryus.wordpress.com/2021/11/15/recensione-come-uccidono-le-brave-ragazze/). Poi magari son coincidenze, ma visto il successo di questo libro non mi stupirei che si è andati un po’ sull’onda del momento…

        Piace a 1 persona

      2. Muaty ha detto:

        ti ringrazio, vado subito a vedere la trama

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.