Regole della strada | Ciara Geraghty

Due amiche. Sei giorni. Il viaggio di una vita.

Editore: DeA Planeta (21 aprile 2020)

Cartaceo -> 17€ | Ebook -> 9,99€

Terry Keogh, casalinga, madre, esperta in organizzazione domestica e preoccupazioni inutili, ha un marito, due figlie, un padre malato di demenza senile e una migliore amica: Iris Armstrong. Iris soffre di sclerosi multipla. Pragmatica, ironica e coraggiosa, svolge con passione il suo lavoro di infermiera e maneggia le stampelle con disinvoltura tale da farle sembrare un accessorio come un altro. Ma, alla vigilia del suo cinquantottesimo compleanno, Iris scompare e Terry, come è ovvio, entra in allarme. Un sopralluogo a casa dell’amica rivela che i suoi timori, per una volta, sono fondati: Iris è partita in gran segreto per raggiungere una clinica svizzera, con l’evidente intenzione di giocare d’anticipo sul destino. In preda all’ansia, certo, ma determinata a distogliere Iris dai suoi propositi, Terry carica in macchina l’anziano padre, ex tassista non più autosufficiente (ma ancora ferratissimo in materia di regolamento stradale) e si getta all’inseguimento. Ha sei giorni di tempo per convincere Iris a tornare a casa. Sei giorni per dimostrare a lei e a se stessa che il futuro ha ancora molto da offrire. Perché nel viaggio chiamato vita non esistono guidatori esperti, solo principianti. E la meraviglia è dietro l’angolo. Pronta a sorprenderci, sempre.

“Un omaggio alla vita e a un’amicizia straordinaria.” The Independent

“Spassoso, commovente, mai lacrimevole.” The Irish Times

“Una scrittrice eccezionale. La Jojo Moyes irlandese.” The Irish Examiner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.