“Calle a novembre” la Rubrica di Francesca Zorzetto

Devo ammettere che ho sempre sognato di avere una mia rubrica su qualche rivista. Ammiravo lo stile Bradshow che sapientemente univa moda, universo femminile e sesso senza tralasciare riflessioni semi profonde.

Oggi mi trovo davanti al mio portatile, con una sigaretta accesa, proprio come Carrie e penso che devo presentarmi ma soprattutto presentare questo esperimento di rubrica. Beh inutile che vi illuda, qui di sex and the city c’è ben poco se non la marca del pc, anche se non escludo si parlerà di sesso tra i tanti argomenti di cui chiacchiereremo. 

Mi chiamo Francesca, sono una ragazza che ama scrivere ma soprattutto comunicare ed ho deciso grazie allo staff di questo blog di buttarmi in questa nuova avventura: una rubrica a sfondo psicologico. Ebbene sì, sono laureata in psicologia ma vi prego non chiedetemi “cosa sta pensando tizio o cosa significa aver sognato di essere un dinosauro”… Qui vorrei parlare di argomenti di interesse comune senza mettermi in cattedra in alcun modo ma divulgando un po’ di quello che conosco e imparando qualcosa da voi, dalle vostre storie. Vorremmo, infatti, dedicare mensilmente un post nel quale risponderò a tutte le vostre domande o semplicemente riporterò esperienze che riterrete valga la pena far conoscere. Naturalmente potrete scrivermi in privato ed essere pubblicati in forma anonima se lo preferite. Sotto a questo post troverete il link alla mia mail e potrete iniziare già ora! 

Come immagino si possa intuire, lo stile della rubrica sarà piuttosto ironico, non voglio prendermi troppo sul serio, senza però togliere importanza ad ogni singola storia. I post usciranno bisettimanalmente. Vi faccio qualche spoiler: si parlerà di inconscio (esiste?) e che ruolo gioca nella nostra vita quotidiana, persino nelle relazioni. Si parlerà di disabilità (non solo fisica ma anche emotiva) e a tal proposito avrò modo di intervistare una ragazza eccezionale che non vedo l’ora di presentarvi. Parleremo anche di film a sfondo psicologico e cercherò di farvi il mio personale “best of”…Insomma gli argomenti saranno variegati e voi potrete proporre dei temi che vi interessano particolarmente commentando o scrivendo privatamente. Toccheremo anche temi delicati sui quali regnano i più imperturbabili tabù ma che non posso e non voglio esimermi dal trattare. 

Ah dimenticavo! il nome di questo spazio sarà “Calle a novembre” ad indicare che qualcosa di meraviglioso può spuntare in qualunque periodo persino il più impervio. (Sì beh, forse un fiore più comune sarebbe stato meglio ma questo è il mio preferito sicchè..;)

Grazie a Martina per questa bella occasione.

Contatta Francesca

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.