Recensione “Bella & bestia – Una favola Steampunk” di Elena Mandolini

51zo2bv9ijfl-_sx322_bo1204203200_

Titolo: Bella & Bestia Una favola steampunk

Autore: Elena Mandolini

Editore: Dario Abate Editore

Genere: Fantasy, Retelling

Data pubblicazione: 11 Maggio 2018

Voto: 4/5

Link Amazon


Sinossi

Una nuova Europa è nata da una guerra devastante. Mostri in acciaio e vapore hanno combattuto a fianco dell’uomo per decretarne i vincitori. Ricchezza e potere hanno reso avidi i sovrani e un Re tra tutti, Armand D’Ormesson, brama la supremazia sui reami a nord del Mar Mediterraneum.

Deciso a raggiungere i suoi obiettivi, egli manda sua figlia Mirabella in sposa a Philippe De Coubertin, un monarca potentissimo e, apparentemente, invincibile.
Sono talmente sanguinarie le leggende sul suo conto, che oramai viene soprannominato la Bestia.

Mirabella, detta Bella, inizialmente non accetta di buon grado gli ordini del padre ma parte comunque per il Regno di Anthea. Solo lei e il suo fedele attendente Savo conoscono la verità sulla missione: uccidere la Bestia.

Bella imparerà, pian piano, a conoscere il suo nemico e a comprendere l’intricato mistero che si nasconde dietro la sua maschera . Riuscirà Bella a portare a termine la sua missione? L’improvviso l’amore per il suo nemico la farà vacillare?

Tra atmosfere steampunk e cyberpunk, si dipanano intrighi politici, gelosie e passioni, sullo sfondo di una Europa ucronica.

Recensione

La guerre negli anni della rivoluzione, distrusse la vecchia Europa. Portando alla nascita di nuove nazioni, nuovi confini e soprattutto alla nascita di nuove macchine da guerra, meccanismi elettrici e creatori di acciaio.

Una favola steampunk, quindi con un nuovo mondo dove i computer sono il fulcro, strumenti e armi sono a vapore e nuove macchine sorvolano il cielo.

Un matrimonio di convenienza verrà celebrato per unire due terre che sono in guerra tra loro da molti anni , ma  volte le cose non vanno come previsto.

Il titolo può farci pensare alla solita storia della Disney, ma devo avvertirvi che non è del tutto così. Mirabelle la protagonista, è stata cresciuta dal padre come se fosse un uomo, ha imparato a combattere, a creare strategie di guerra, a essere forte. Un personaggio inusuale che ho apprezzato tantissimo. Non è infatti la solita ragazza ingenua e indifesa, ma è stata una vera scoperta.

Una storia affascinante piena di luoghi e oggetti inusuali che colpiscono il lettore e lo invogliano a capire e a comprendere quel mondo.

Una storia semplice e scorrevole che può essere letta ad ogni fascia di età, io infatti l’ho letto con mio figlio, che ne è rimasto entusiasta.

Ora a voi il giudizio Buona lettura da Letizia voto 4/5

Annunci

2 pensieri su “Recensione “Bella & bestia – Una favola Steampunk” di Elena Mandolini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.